La  Raganella


Strumento musicale idiofono dal suono simile al gracidio delle rane, da cui il nome. costituita da una ruota di legno dentata e montata su di un perno che serve da manico. Agitando il manico, la ruota gira, strisciando contro una lamina di legno o metallo e producendo il caratteristico suono.
Assai diffusa come strumento popolare, la raganella talvolta usata anche in orchestra [Till Eulenspiegel di Strauss, Pini di Roma di Respighi, ecc.].

 

 

torna.gif (12820 byte)