Il  Buzuki


Strumento della famiglia del liuto, diffuso principalmente in Grecia, avente un lungo manico di circa 93 cm e una cassa piriforme di legno. Il manico può accogliere fino a 26 tasti di metallo; le corde possono essere raccolte in tre o quattro cori doppi e vengono pizzicate con un plettro. L'accordatura relativa può essere la seguente mi-si'-mi', oppure re-sol-si'-mi'. Lo strumento può essere utilizzato per l'accompagnamento di canzoni, ma anche per esibizioni virtuosistiche basate su modi derivati dalla musica turca (makams) o su melodie arabe. Le composizioni più recenti e lo stile attuale preferiscono rifarsi alle scale maggiori e minori tipiche della cultura europea occidentale. Strumenti simili al buzuki possono essere rintracciati in alcune zone della Turchia.

 

torna.gif (12820 byte)